Epilazione permanente

Cos'è la Epilazione permanente

Il trattamento di epilazione laser permanente con alexandrite, o alessandrite dal nome del minerale, eseguita a Bari dal chirurgo plastico Dott. Barattolo, è la più efficace tra le tecnologie studiate per l’eliminazione dei peli superflui e della peluria. Questo innovativo sistema rende l'epilazione con il laser alessandrite efficace, indolore e semplice: utilizzabile nei fototipi chiari come in quelli più scuri, nonchè in presenza di peli sottili e chiari, permette di ottenere eccellenti risultati riducendo al minimo il rischio di effetti collaterali discromici attraverso il riscaldamento progressivo del follicolo pilifero.
Scegliere l’epilazione laser permanente con alexandrite significa ottenere il risultato desiderato con un numero di sedute ridotto e avere una pelle sempre liscia e perfetta, risparmiando tempo e denaro.

Dai più recenti congressi sulle metodologie di epilazione laser permanente è emerso infatti che il laser ad alexandrite emette una radiazione di lunghezza d’onda ottimale per l’epilazione definitiva (755 nm), eliminando, oltre ai peli superflui e l’antiestetico effetto “ricrescita”, anche il problema di follicoliti e peli incarniti.

Il trattamento di Epilazione laser permanente con alexandrite ha come bersaglio la melanina contenuta nei peli. Infatti, nei trattamenti di epilazione laser permanente con alexandrite il raggio laser catalizza l’energia esattamente sui bulbi fino ad arrivare alla distruzione selettiva dei peli superflui e del follicolo. Per questo si ottiene un risultato permanente e si può parlare di epilazione laser definitiva.

Per chi è indicata la Epilazione permanente

L'epilazione laser permanente con alexandrite è indicata indistintamente per fototipi scuri e chiari ed in particolare per i peli fini, particolarmente difficili da rimuovere con i tradizionali laser per l'epilazione.

Come si svolge l'intervento di Epilazione permanente

Il Laser ad alessandrite emette un raggio luminoso che riscalda la melanina della radice del pelo. Il calore, trasmesso alle cellule della matrice, ne arresta la crescita provocando la caduta del pelo.

Nelle 2-4 settimane precedenti la depilazione laser è necessario evitare la depilazione a strappo e 4-5 giorni prima della seduta laser, è consigliabile eliminare la parte sporgente del pelo per facilitare il trattamento.
Prima della seduta è inoltre opportuno rimuovere eventuale trucco, rossetto o  profumi dalle aree che dovranno essere depilate ed indossare biancheria di colore bianco.

Decorso post operatorio

Dopo il trattamento di Epilazione Laser è normale un leggero arrossamento o gonfiore della zona trattata che comunque scompaiono nel giro di qualche ora. L'Esposizione al Sole è sempre sconsigliata per almeno 5-7 giorni dal trattamento.

Dopo ogni seduta i peli trattati assumono spesso un aspetto indurito e nei primissimi giorni possono mostrare uno pseudo allungamento dovuto a motivi fisici. Nell’arco di una o due settimane avverrà comunque il loro distacco.
Dopo la seduta di depilazione non vi sono particolari restrizioni, si potranno quindi effettuare le normali attività incluso sport o esposizione solare.  I peli colpiti cadranno nei giorni successivi al trattamento con variazioni individuali da 1 a 15 giorni. Prima della caduta appariranno induriti ed in qualche caso si potrà assistere ad una lieve crescita prima del distacco.

Costi indicativi

Anestesia

Non necessaria

Durata

Variabile

Ricovero

Non necessario

Tempi di recupero

1/2 ore

Risultati definitivi

Immediati

Note:

I dati generici riportati non possono sostituire un consulto personalizzato, che è l’unico modo per ottenere tutti i chiarimenti di cui hai bisogno sull’intervento più indicato per te, in base alle tue esigenze e aspettative, ed il relativo costo.

Prenota la prima visita
Puoi compilare il form online o chiamare il 345 270 2608