Rinofiller

Cos'è

Il rinofiller è una tecnica di medicina estetica completamente ambulatoriale che si basa sull’inserimento di impianti subdermici per correggere i difetti estetici del naso. Attraverso una serie di micro-iniezioni i filler vengono iniettati nel naso e i particolare in tre punti: alla radice del naso, per far scomparire la cosiddetta “gobba”, alla punta, per ottenere un naso all’insù, oppure sul dorso, nel caso si presenti il cosiddetto “naso a sella”, che ha spazi vuoti da riempire.

Il rinofiller utilizza materiali riassorbibili e gli effetti del trattamento durano dai 12 ai 16 mesi. I tempi di riassorbimento possono variare in base a numerosi fattori, innanzitutto le caratteristiche del prodotto usato. Per mantenere gli effetti del rinofiller è consigliabile sottoporsi al trattamento una volta l’anno.

Per chi è indicato

Il rinofiller è un trattamento indicato per risolvere esclusivamente problemi estetici del profilo nasale femminile. Non è indicato per le donne che hanno problemi funzionali del naso, per i quali l’unica soluzione resta l’intervento chirurgico.

Il rinofiller è particolarmente indicato per eliminare la cosiddetta “gobba” nasale, ottenere un naso all’insù, correggere il “naso a sella”, che presenta schiacciamenti o vuoti da riempire, anche lasciati da un precedente intervento di rinoplastica chirurgica riuscito male.
Come per tutti i trattamenti di medicina estetica per ottenere i risultati sperati è necessario rivplgersi a professioniti, che sappiano valutare attentamente la situazione della paziente e applicare il rinofiller in tutta sicurezza.

I filler utilizzati sono biocompatibili e riassorbibili e gli effetti delle microiniezioni sono temporanei.

Come si svolge l'intervento

Il trattamento di rinofiller viene svolto in ambulatorio e non necessita il ricorso ad alcuna anestesia. E’ una procedura poco invasiva, che può durare dai 20 ai 30 minuti e generealmente non comporta dolore. Le microiniezioni sono infatti ben tollerate da tutte le pazienti, anche se la soglia del dolore è soggettiva e alcune persone possono essere più sensibili di altre.

Per questo in alcuni casi è possibile l’applicazione di una pomata anestetica o di ghiaccio nella mezz’ora precedente all’applicazione del trattamento, per rendere più semplice l’esecuzione del Rinofiller.

Decorso post operatorio

Gli effetti del Rinofiller sono visibili immediatamente e il trattamento non richiede alcuna convalescenza. La paziente può quindi far ritorno tranquillamente alla propria vita di tutti i giorni. Nelle ore successive al trattamento bisogna evitare l’uso di occhiali sulle aree trattate, l’esposizione al sole e lampade UVA, saune e docce troppo calde. E’ necessario inoltre aspettare almeno una settimana per esporsi al sole o alle lampade solari e per riprendere l’attività sportiva.

Eventuale arrossamenti, gonfiori ed ematomi post-trattamento, che sono piuttosto rari e comunque sempre di lieve entità, possono essere controllati dall’applicazione di ghiaccio, che il paziente può fare a casa.

Il rischio di complicanze gravi è molto basso: è la comparsa di noduli cutanei visibili, sono da attribuirsi ad una tecnica applicata scorrettamente e possono comunque essere corretti. Per evitare d incorrere in complicazioni si ricorda che è sempre necessario rivolgersi ad un professionista.

Costi indicativi

300 euro *

Anestesia

Locale

Durata

15 minuti

Ricovero

Non necessario

Tempi di recupero

48 ore

Risultati definitivi

7 giorni

Note:

I dati generici riportati non possono sostituire un consulto personalizzato, che è l’unico modo per ottenere tutti i chiarimenti di cui hai bisogno sull’intervento più indicato per te, in base alle tue esigenze e aspettative, ed il relativo costo.

Prenota la prima visita

Puoi compilare il form online o chiamare il 345 0000 000