Filler

Cos'è

I filler sono materiali dotati di specifiche caratteristiche che li rendono idonei ad essere infiltrati a livello del derma superficiale o profondo, per poter svolgere principalmente due funzioni: creare un effetto di riempimento, che fa scomparire rughe e depressioni cutanee (filler superficiali), aumentare il volume di alcune aree del volto e del corpo (filler profondi).

In base alla loro composizione chimica i filler si suddividono in filler biologici, composti da molecole naturali, e soggetti ad un fisiologico riassorbimento da parte dell’organismo
e filler totalmente o parzialmente sintetici, che possono essere non riassorbibili o con riassorbimento parziale.

Fillers biologici
I fillers biologici vengono anche definiti fillers di superficie e vengono totalmente riassorbiti dalla cute utilizzando un meccanismo di digestione enzimatica oppure la disgregazione del prodotto causata dalla mimica facciale.
Sono molecole naturali che vanno incontro a riassorbimento cutaneo dopo un certo periodo di tempo.
Fillers biologici sono ad esempio il collagene bovino, collagene autologo, acido ialuronico, acido polilattico, endoplast 50
I fillers biologici hanno durata limitata (media 3-4 mesi), ma esiste un’estrema variabilità di permanenza del filler nel derma, che varia da soggetto a soggetto ed è influenzata anche dallo stile di vita disordinata, abitudine al fumo, l'assunzione abituale di alcolici o di superalcolici, esposizione al sole od alle lampade abbronzanti.

Filler sintetici
Possono essere totalmente sintetici o parzialmente sintetici e rimangono nella pelle in modo permanente oppure hanno un riassorbimento molto lento.
I fillers non biologici, che vengono definiti filler di profondità hanno una durata maggiore di quelli biologici arrivando anche a 2 anni.
A seconda della zona dove vengono iniettati distinguiamo:
Fillers superficiali che vanno inseriti nel derma superficiale per riempire le rughe più superficiali, e fillers profondi che vanno iniettati nel derma profondo, e correggono le depressioni, rughe e solchi della pelle più profondi.

Per chi è indicato

I fillers sono sostanze che vengono iniettate nella pelle per correggere gli inestetismi del viso, ed in particolare per rallentare i segni dell'invecchiamento, eliminando rughe e solchi della pelle, e per correggere i volumi del viso (ipoplasia).

I filler sono indicati per riempire: gli zigomi, il mento, la fronte, le rughe del collo e del viso, le labbra, il dorso naso e la punta (rinofiller), gli esiti di acne viso.

Come si svolge l'intervento

Le modalità sono simili anche se le sostanze che possono essere impiegate sono varie. Il trattamento con filler si esegue in ambulatorio e di solito non richiede anestesia; in alcuni casi si può impiegare un anestetico topico in crema per le zone più sensibili, come ad esempio il contorno delle labbra. Ha la durata di pochi minuti e al termine è possibile riprendere immediatamente le normali attività.
Il chirurgo estetico, in base alla sua esperienza, è in grado di scegliere il prodotto più indicato ad ogni caso specifico, in modo da ottenere risultati ottimali con la massima sicurezza.

Decorso post operatorio

Dopo il trattamento si può evidenziare un leggero arrossamento e un po' di edema che potrebbe perdurareper qualche giorno tali, da non compromettere la normale vita di relazione e superabili con poco maquillage.

Costi indicativi

180 / 250 euro

Anestesia

Crema

Durata

15 minuti

Ricovero

Non necessario

Tempi di recupero

Immediato

Risultati definitivi

2 / 3 giorni

Note:

I dati generici riportati non possono sostituire un consulto personalizzato, che è l’unico modo per ottenere tutti i chiarimenti di cui hai bisogno sull’intervento più indicato per te, in base alle tue esigenze e aspettative, ed il relativo costo.

Guarda i Risultati / Prima e Dopo

Interventi di Filler realizzati dal Dottor Barattolo

Prenota la prima visita

Puoi compilare il form online o chiamare il 345 270 2608